martedì 28 giugno 2016

Blogtour - '' Il canto della Morte. Expiation'' di Elisa S. Amore


Buongiorno lettori, sono molto orgogliosa di poter ospitare oggi una delle tappe del blogtour di un libro molto speciale.
'Il canto della morte. Expiation' di Elisa S. Amore conclude la storia di Evan e Gemma, un urban fantasy che ha riscosso un grande successo in Italia e poi all'estero con le traduzioni inglesi e spagnole.
Ringrazio tutte le mie amiche per aver incluso anche me in questa splendida iniziativa e vi raccomando di commentare tutte le tappe per portare a caso un ricco bottino.



Come si può guardare al futuro, quando sai di avere i mesi contati?
Gemma se lo chiede ogni notte, da quando ha stretto il patto con Sophìa, la regina degli inferi: tre giorni dopo aver partorito, dovrà tornare all’Inferno, dove verrà trasformata in una Strega. Da quel momento, non ricorderà più nulla del suo passato e la sua anima sarà interamente votata al Male. Questo è stato il duro prezzo da pagare per riportare in vita Evan e per assicurarsi la salvezza del suo bambino.
Mentre lei si prepara a dire addio alle persone che ama, Evan non si arrende ed è convinto che insieme supereranno anche questa prova. Ciò che invece lo preoccupa è la reazione degli Angeli della Morte, che cercheranno in ogni modo di uccidere Gemma prima che diventi una Strega.
Tra terribili pericoli e oscuri segreti, Evan e Gemma si preparano per l’ultima, sanguinosa battaglia per difendere il loro amore…


La mia recensione

Leggere questa storia è stato difficile. Elisa ha preparato un finale mozzafiato e ha saputo condire il romanzo di suspense, amore e atmosfere da brivido. 
Non sarò mai abbastanza brava per delineare con le parole quanto emozioni questo libro mi abbia suscitato. Premetto anche che essendo una recensione senza spoiler è difficile riuscire a parlarvi della storia senza spiegarvene i passaggi fondamentali. 

non potevano sconfiggere la morte, ma nemmeno la morte poteva sconfiggere il loro amore.

L'ultimo volume del libro prende le mosse dal momento in cui Gemma, per liberare Evan dall'inferno, sancisce un patto con le Streghe. Lei stessa infatti è destinata a diventare una Strega, perchè ogni 500 anni nasce una ragazza che viene concessa a Sophìa, il Diavolo in persona. 
A mio avviso, il libro può essere diviso in tre grandi parti. 

La prima parte è molto narrativa, Gemma ed Evan vengono riportati nel loro mondo e lì vivono come una normale coppia felice che aspetta un bambino. 
Evan è molto passionale e il suo amore per Gemma è viscerale, non sente di poterle stare lontano e la tenerezza con cui pensa a ciò di cui ha bisogno, alle necessità del bambino, alla loro protezione è ammirevole. 

'Immensa gioia, tumultuosa passione...Dolorosa paura di perderla. L'amore era un ladro generoso. Mi aveva rubato il cuore, rendendomi prigioniero. Ma mai prigionia era stata più dolce e indispensabile. Non importava quanto a lungo lo aveva combattuto o con quanta forza avevo provato a controllarlo, alla fine era stato lui a dominare me, i miei istinti, i miei desideri.'

In questa prima parte conosciamo anche le Streghe, in particolar modo Anya e Devina, Elisa le studia analiticamente mostrando come i diversi modi di fare influenzino l'agire umano. Sono divertenti, brillanti e sexy. Sono competitive e smaliziate, la gioia o la disgrazia di ogni ragazzo. 
 Non mancano, tuttavia, i colpi di scena. 
Gemma è presa di mira dai Masàla che ne vogliono impedire ad ogni costo la trasformazione. Decine di Sotterranei pronti ad attaccare, fortunatamente a sua difesa ci sono la sua famiglia e le sue nuove Sorelle, eppure le cose si fanno sempre più pericolose. 

Un colpo di scena, Inferno e Paradiso insieme ci conduce nella seconda fase della storia.  Entriamo nel vivo dell'azione, in una nuova versione dell'anima di Gemma. 
Approfondiamo la vita nell'Inferno, la vita condotta dalle Streghe, i loro comportamenti e abitudini. Conosciamo meglio anche Sophìa, la sua anima è completamente oscura, incapace di provare amore se non per le proprie figlie, eppure pronta comunque ad aizzare le une contro le altre in sfide all'ultima Anima.
La battaglia tra Bene e Male infuria, l'Inferno stesso si scaglia contro la sua Imperatrice e sarà solo un sacrificio, un terribile sacrificio a mettere pace tra le due fazioni. 

Quando ormai avrete speso fiumi e fiumi di lacrime, comincia la terza e ultima fase, l'epilogo. Elisa non ha lasciato nulla al caso, tutto è sorpresa, suspense e finalmente GIOIA, EMOZIONE e AMORE. 

Il libro è un crogiolo di emozioni, si passa dal pianto alla gioia e nulla è atteso, qualunque fosse il vostro finale Elisa lo ha completamente stravolto, creando situazioni ed ambienti che solo un'autrice piena di talento come lei poteva mettere insieme senza sembrare fuori luogo.


Verdetto: A S S U E F A T T O! 




I premi per il giveaway correlato al blogtour sono molto ghiotti,approfittatene! 

Ci saranno ben 3 VINCITORI e i premi saranno:

1° premio: la saga completa con autografo e dedica (quattro libri + racconti esclusivi)

2° premio: ebook Expiation. Il canto della morte + racconti autografati

3° premioracconti autografati + card dell'edizione inglese


Le regole sono molto semplici e facili da seguire, bisogna: 

1) Essere iscritti ai blog partecipanti
2) Commentare tutte le tappe
3) Mettere MI PIACE alle pagine Facebook dell'autrice e della casa editrice
4) Condividere almeno una tappa su un social (si può fare ogni giorno, ma non è obbligatorio)

Giveaway (cliccate sul link per veder comparire il form di sottoscrizione) 


Spero che questa tappa vi sia piaciuta, vi mando un bacio! 
Cris



40 commenti:

  1. Lo voglio troppo...ma allo stesso tempo so già che tutti.i personaggi mi mancheranno l'amore grandioso e impossibile dei nostri #Gevan... che saga meravigliosa

    RispondiElimina
  2. Verdetto incoraggiante!! Ti ringrazio,lo sapevo che Elisa non avrebbe deluso i suoi lettori,tutta questa attesa sarà ben premiata
    Link condivisione https://twitter.com/MichelaFiorelli/status/747740718450479105

    RispondiElimina
  3. Da quanto tempo aspetto questo libro e le tue parole non fanno altro che alimentare la mia curiosità!! *_*

    RispondiElimina
  4. Oh mamma, questo blogtour sta diventando difficile. Ogni post mi convince sempre di più che questa saga è da non perdere e ora che c'è pure il capitolo finale e questa entusiastica recensione devo correre a recuperarla!!!

    RispondiElimina
  5. Okeei, tutti i libri hanno recensioni super positive e ora che è arrivata al termine devo proprio iniziarla**

    RispondiElimina
  6. Non vedo l'ora!!!! Mancano due giorniii siiiiiiii <3

    RispondiElimina
  7. Non vedo l'ora di leggerlo! Sembra stupendo *-*

    RispondiElimina
  8. La descrizione della seconda parte mi ha provocato una scarica di adrenalina!

    RispondiElimina
  9. Oh mamma! Voglio leggerlo, ma non voglio mettere la parola "fine" alla loro storia!
    Questa saga deve durare in eternooooo!!!

    RispondiElimina
  10. Non vedo l'ora di leggerlo, ma ora ho assolutamente paura! Già la fine di qualcosa di grande è terribile, ma se, come hai detto, accade qualcosa che ci farà versare fiumi e fiumi di lacrime...

    RispondiElimina
  11. Purtroppo non posso leggere questa recensione, ma non dubito che sia bellissima, anche stando ad alcuni commenti di chi mi ha preceduto. 😊

    RispondiElimina
  12. Fiumi e fiumi di lacrime? Spero che il grande sacrificio non riguardi ne Simon ne Ginevra! Non passeranno mai questi due giorni!

    RispondiElimina
  13. Ammetto che non ho letto la recensione, perchè non avendo letto i precedenti libri, non voglio spoilerarmi nulla. Ma sono ansiosa di poterla leggere *-*

    RispondiElimina
  14. beh, se ci sono anche le streghe, questo è un libro adatto anche a me!

    RispondiElimina
  15. Non avrei mai voluto leggere questa recensione, quando finalmente questo libro sarà nelle mie mani credo che fremerò all'idea di leggerlo come avrò un terrore assurdo di finirlo! E poi, mi hai messo una pulce nell'orecchio...

    RispondiElimina
  16. Una recensione bellissima e accattivante. Non vedo l'ora di divorare il libro!

    RispondiElimina
  17. Non ho letto la recensione completa perchè non ho ancora iniziato la saga...ho sbirciato un pò ma è bastato leggere il verdetto!

    RispondiElimina
  18. Non vedo l'ora di leggerlo!!!! Spero che il finale sia all'altezza dell'intera saga!! *_*

    RispondiElimina
  19. una parola...: PANICOOOOOOOOOO hahah
    ps : la recenzione è davvero bellissima... mi hai fatto venire l'ansia di voler leggere l'ultimo librooo !!

    RispondiElimina
  20. recensione ottima e totalmente positiva.
    Non vedo l'ora di leggere tutta la serie e vedere se ho lo stesso tuo parere :)

    RispondiElimina
  21. Ottima recensione, sono ancora più decisa a leggere questa saga *____*

    RispondiElimina
  22. Ooohh.questa recensione favolosa.sara stata difficile scriverla senza lasciare spoiler quinte li.ma o celo.muoro già così. E quando lo avrò tra le mani 😱😱😱😱...come morire lentamente 😅.
    Non vedo l'ora.
    Damy

    RispondiElimina
  23. Bellissima recensione!!! Sono proprio curiosa di leggere questa saga!!

    RispondiElimina
  24. Grazie per la recensione, mi ha incuriosito ancora di più a leggere questi libri.

    RispondiElimina
  25. Sono indecisa se leggere o meno la recensione... non ho ancora letto niente di questa serie e non voglio rischiare! Prometto che appena la leggerò tornerò a dire cosa ne penso!

    RispondiElimina
  26. Adoro questa serie e la scrittrice. Ho letto il primo volume e non vedo l'ora di leggere i successivi. Incrocio le dita.

    RispondiElimina
  27. Non so come farò dopo questo libro XD non vedo l'ora di averlo tra le mie mani <3

    RispondiElimina
  28. Queste tappe mi stanno facendo venir voglia di correre in libreria!

    RispondiElimina
  29. Nn voglio leggere le ultime pagine xke nn voglio k finisca questa saga meravigliosa.

    RispondiElimina
  30. Nn voglio leggere le ultime pagine xke nn voglio k finisca questa saga meravigliosa.

    RispondiElimina
  31. Come hanno già detto tutte quante, saga fenomenale, una storia d'amore bellissima! Appunto ha suscitato mille emozioni, stupenda!
    Maria Grazia Serio

    RispondiElimina